…nell’inutile dolcezza della sera.

sabato 2 gennaio 2010

Groove Armada – My Friend

Filed under: Senza Categoria — damonomad @ 1:53

Hanno suonato a Torino ieri notte. Dovevo essere là, volevo andarmene via, lontano dal solito Capodanno nei soliti posti di merda, quelli che mi ricordano quanto la mia vita sia merdosa ultimamente… Non si sono riuscito, ieri notte pioveva dappertutto, andare fino a Torino da soli troppo sbattimento, 4 ore di macchina o 120 carte di treno… Troppo casino. Invece sono rimasto con gli amici, i miei migliori amici. Erano secoli che non facevamo il Capodanno insieme noi quattro. E’ stata una bellissima serata, non mi divertivo così da un bel pezzo. E’ sempre la solita storia: non fare progetti perché non diventeranno mai realtà; invece, affidati all’ultimo momento, al caso, o anche soltanto lascia che sia qualcun altro a prendere il timone. E’ più facile, ha molto più senso dei progetti solitari, e potrebbe farti anche un bel po’ di bene.
Forse il video c’entra qualcosa con le cazzate che ho appena scritto, ma forse più con i ricordi che ti fanno male e che ti spingono a cercare di cambiare la tua vita… E a fare progetti. Boh. Delirio. 2010.

Blog su WordPress.com.